Felicità

La felicità è lo stato d'animo positivo di chi ritiene soddisfatti tutti i propri desideri. Tale concezione varia, naturalmente, col variare della visione-concezione del mondo e della vita su di esso. L'uomo fin dalla sua nascita ricerca questo stato di benessere. Se l'uomo è felice, subentra anche la soddisfazione e l'appagamento.

Il Diritto alla Felicità è un valore esplicitamente sancito in alcune Costituzioni e nella Dichiarazione d'Indipendenza degli Stati Uniti. Nella Costituzione italiana il “pieno sviluppo della persona umana” è valore sancito dall'art. 3. La felicità ha dunque a che fare con la privacy, nel suo aspetto difensivo ed evolutivo, è essenziale per garantire la tutela della dignità della persona in ogni suo aspetto e dunque garantire la sua felicità. Rispettare la vita privata significa anche permettere a ciascuno di realizzare i propri sogni, di non rinunciare alla felicità nelle forme in cui la si identifica, di decidere personalmente circa ciascun aspetto del proprio cammino. Dunque realizzare i propri sogni è sviluppare a pieno sé stesso, trovando il necessario equilibrio per raggiungere la propria felicità. Il diritto alla felicità, la privacy ed il correlato diritto all'identità personale (sancito tra i diritti inviolabili ex art. 2 Cost., sent. Corte Cost. n. 13/1994) rappresentano quindi un rovesciamento di prospettiva nei confronti di imposizioni atte a trasferire sulla persona modelli prefabbricati. Ciascun essere umano è unico e come tale irripetibile, artefice dei suoi progetti, non standardizzabile.

Lo scopo dell’Associazione SmileChild è quello di fare felici tutti i bambini, soprattutto quelli che, per motivi contingenti, non hanno la possibilità di esserlo. Le strade per portare loro aiuto sono tante: la nostra Associazione ha deciso che il loro primo viaggio, con destinazione “felicità”, avvenga percorrendo una scala fatta di operazioni utili alla realizzazione di progetti ludici, didattici, pedagogici e socio culturali.

Crescere felici è un diritto che tutti i bambini dovrebbero avere, ma purtroppo milioni di essi sembra non possano goderne. Soffrire quando si è bambini è una condanna inaccettabile; il diritto alla felicità è un fine luminoso, capace di riscattare l’uomo, offrendo a tutti una speranza. La psicologia ha studiato il comportamento della psiche nello stato di felicità osservando le manifestazioni comportamentali della felicità: sentimento di maggiore libertà, fiducia in sé stessi e negli altri, nonché ottimismo nei confronti della vita. Si è osservato infatti che le persone felici affrontano meglio la vita e i rapporti con gli altri.

Aiutaci

Le strade per portare aiuto sono tante: la nostra Associazione ha deciso che il primo viaggio con destinazione “felicità” avvenga percorrendo una scala fatta di operazioni utili alla realizzazione di progetti significativi.

Aiutaci a costruire un futuro di felicità per i bambini. Loro contano sul nostro aiuto e anche sul tuo. Dona ora!

Dona Ora
Futuro
futuro
Entra